Honoring the memory of Giorgio Giacomelli
The 7th MoEDAL Collaboration Meeting

 

La Sezione INFN di Bologna ospita dal 20 al 22 di Giugno il 7░ Meeting di Collaborazione di MoEDAL (Monopole & Exotics Detector at the LHC), esperimento  dedicato alla ricerca dei monopoli magnetici e di altre particelle stabili altamente ionizzanti. Il rivelatore, installato in prossimitÓ del VELO di LHCb, Ŕ costituito da un sistema di rivelatori nucleari a tracce, un “trapping” detector e TimePix Radiation Monitors.

L’incontro inizierÓ martedi 20, alle 10.30, con una sessione aperta a tutti, dedicata a Giorgio Giacomelli, il cui nome resta legato alla ricerca dei monopoli magnetici.

I monopoli magnetici rappresentano la controparte della carica elettrica nelle equazioni di Maxwell. La loro esistenza fu ipotizzata  da Paul Dirac nel 1931 per spiegare la quantizzazione della carica elettrica. La ricerca  dei monopoli Ŕ andata avanti nei decenni con esperimenti agli acceleratori e nella radiazione cosmica.

 

La Collaborazione MoEDAL  include circa 70 fisici da 24 diverse istituzioni di 12 Paesi.

Il gruppo di Bologna ha la responsabilitÓ della preparazione, calibrazione ed analisi del rivelatore nucleare a tracce.

 

Contatti presso la Sezione INFN di Bologna

Laura Patrizii Deputy Spokesperson 

Gabriele Sirri NTD Scanning & Analysis Co-Coordinator

Vincent Togo NTD Sub-detectors Coordinator