EMERGENZA

 In Istituto è in vigore un Piano di Emergenza  per fronteggiare gli incendi, prestare i primi soccorsi agli infortunati e coordinare lo sgombero degli edifici.

  1. Coloro che mettono in atto le procedure di emergenza: allarme, spegnimento o contenimento del principio d’incendio, evacuazione dell’edificio ecc. sono gli addetti della squadra di emergenza.
  2. Durante le emergenze, i membri della Squadra indossano un giubbetto rosso-arancione.
  3. È previsto un unico tipo di avviso acustico (sirena) che indica l’obbligo di  sgomberare l’edificio:
    all’attivazione della sirena, unirsi al referente e attenersi alle disposizioni dei membri della Squadra;
  4. in assenza di questi, con calma e senza correre, uscire dall’edificio attraverso la via di fuga;
  5.  per raggiungere il pianterreno e le porte esterne non utilizzare mai gli ascensori;
  6. raggiunto l’esterno, cercare il referente o membri della Squadra per confermare che non si è più all’interno
  7. attendere eventuale permesso di rientro da parte della Squadra.                                                                     

Se ci si accorge di una emergenza (ad es. un principio d’incendio, una persona infortunata, o se si accusa noi stessi un malore):

  •  allertare il nostro personale nelle vicinanze o i custodi:
     portineria Berti Pichat: tel. int. 95162;
     portineria Irnerio: tel. int. 91004;
  •  da telefono esterno premettere 05120 ai numeri precedenti
     se ciò non è possibile, attivare la sirena agendo sui pulsanti d’allarme: la Squadra accorrerà al punto di attivazione;
  •  nel caso in cui si debbano chiamare soccorsi esterni, dai telefoni interni è sufficiente comporre i numeri d’emergenza nazionali, senza prefissi di connessione alla rete telefonica pubblica (Carabinieri:112; Vigili del Fuoco:115; Pronto Soccorso:118).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi