Esperimento N_TOF in copertina rivista European Physical Journal A (Luglio 2019)

Sezioni d’urto standard

Esperimento N_TOF in copertina rivista European Physical Journal A (Luglio 2019)Sono dette “standard” un gruppo ristretto di sezioni d’urto di reazioni nucleari indotte da neutroni, note con grande precisione e accuratezza. Gli standard ricoprono un ruolo chiave nella misura delle sezioni d’urto indotte da neutroni, e in particolare nella progettazione dei rivelatori di neutroni. Nelle misure sperimentali, infatti, le sezioni d’urto non vengono determinate in assoluto, ma sono ricavate relativamente a una sezione d’urto standard. Per questo motivo, particolare attenzione è rivolta al continuo miglioramento della conoscenza degli standard (distribuzioni angolari dei prodotti di reazione, regione energetica in cui queste reazioni sono considerate standard) e alla riduzione delle incertezze.
Presso la facility per tempi di volo di neutroni n_TOF al CERN, sono state misurate per la prima volta simultaneamente le sezioni d’urto dei 3 standard 235U(n,f), 6Li(n,3H)4He e 10B(n,4He)7Li in un ampio intervallo energetico. L’apparato di rivelazione è stato ideato e realizzato dall’INFN e consiste di una pila di rivelatori a stato solido e bersagli di uranio, litio e boro, posti direttamente sul fascio di neutroni (come si vede nella figura).
Di norma, i risultati delle misure di precisione non riservano particolari sorprese, in questo caso invece è stata osservata un’interessante deviazione rispetto ai dati in letteratura per la sezione d’urto di 235U(n,f) nell’intervallo di energie dei neutroni incidenti tra 10 e 30 keV.
I dettagli dell’esperimento e i risultati sono stati pubblicati su European Physical Journal A. L’articolo è stato selezionato per la copertina del numero di luglio di EPJ A.

Pubblicato Lunedì, 14 Ottobre 2019

Contatti presso la Sezione INFN di Bologna:
Cristian Massimi e Gianni Vannini

L’articolo: https://link.springer.com/content/pdf/10.1140/epja/i2019-12802-7