AggiornaMenti

Formazione di Didattica della Scienza per gli Insegnanti di Scuola Media

L’edizione per l’anno scolastico 2020 verrà realizzata in collaborazione con la Fondazione Golinelli. Per iscrizioni e informazioni, visitare il seguente link

  • Perché una portaerei galleggia e una moneta no?
  • Come funzionano i calci di punizione a effetto?
  • Cosa hanno in comune un bagnino di salvataggio e un raggio di luce?
  • Perché il sole di giorno è giallo e al tramonto è rosso?
  • Come fanno i fachiri a sdraiarsi sui chiodi?
  • Che cos’è il magnetismo?
  • Come fanno una moneta e una calamita a sapere che devono attrarsi?
  • Come si scopre se un dado è truccato?
Sembrano domande banali, quasi sciocche, ma in realtà nascondono importanti questioni scientifiche, a volte concettualmente molto profonde e affascinanti. E rappresentano un modo divertente ed efficace per avvicinarsi alla fisica, e più in generale alla scienze.

La Sezione di Bologna dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) propone la seconda edizione di AggiornaMenti, un laboratorio di didattica della scienza rivolto principalmente agli insegnanti della scuola secondaria di primo grado.

Attraverso esperimenti semplici e ripetibili, e che riguardano fenomeni che appartengono alla quotidianità, si mostra come far pervenire i ragazzi alla loro interpretazione, allenandoli al ragionamento scientifico. Si presentano quindi esperienze pratiche di immediata riproducibilità, utilizzando materiale comunemente reperibile e a basso costo, che permettono un insegnamento induttivo anche in contesti dove i laboratori scarseggiano.

Al termine del percorso, gli insegnanti che lo desiderano potranno contare sul supporto del personale INFN per eventuali incontri e lezioni in classe con gli studenti. Il corso è riconosciuto come attività di formazione o aggiornamento professionale, e verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Il corso è registrato sul portale SOFIA del Miur
 
Il progetto AggiornaMenti ha un suo Canale Youtube, con video di esperimenti realizzati in casa.
 

Link  della pagina dell’edizione precedente