Opportunità di Tesi

Sviluppo di rivelatori μRWELL per la realizzazione del preshower detector e del sistema di rivelazione di muoni dell’esperimento IDEA

Tesi triennali e magistrali

Contatto: Paolo Giacomelli

Due dei sottorivelatori di IDEA, il preshower che precede il calorimetro dual readout e il rivelatore di muoni, che segue il calorimetro, sono concepiti per essere realizzati con la stessa tecnologia, la μRWELL. La tecnologia μRWELL e’ un recente tipo di Micro Pattern Gas Detector, che prende alcune delle caratteristiche migliori dei rivelatori GEM e MicroMegas. Lo sviluppo di questa tecnologia consiste sia nell’ottimizzare le prestazioni del rivelatore che nel semplificare la costruzione del rivelatore stesso. Lo scopo finale e’ di realizzare un rivelatore modulare costruibile dall’industria per una produzione su larga scala. Lo sviluppo di un’elettronica di lettura basata su di un ASIC custom-made rappresenta un’altra importante area. L’attività di tesi  consisterà nell’ottimizzazione della tecnologia μRWELL, con test in laboratorio e simulazioni offline. L’attività potrà comportare periodi di presa dati in laboratori nazionali come i laboratori di Frascati, che in laboratori internazionali come il CERN.

Studi di fisica con il rivelatore IDEA ad un futuro grande acceleratore leptonico circolare

Tesi Triennali e Magistrali

Contatto: Sylvie Braibant

Studi di canali di fisica di particolare interesse ad un futuro grande acceleratore leptonico circolare con l’esperimento IDEA. Si possono svolgere studi di fisica elettrodebole al piccolo della Z e alla soglia di produzione W+W, che studi di fisica del bosone di Higgs, in particolare la possibilità di misurare i suoi accoppiamenti ad altre particelle con estrema precisione. Questi studi saranno svolti sia con simulazioni veloci, come DELPHES, del rivelatore, che, in alcuni casi, con una simulazione più completa e dettagliata della risposta del rivelatore. Questi studi sono anche estremamente utili ad ottimizzare il disegno dei vari sottorivelatori di IDEA allo scopo di realizzare il migliore apparato sperimentale possibile per questi studi di fisica.

Sviluppo di elettronica di lettura per un calorimetro Dual Readout

Tesi Triennali e Magistrali

Contatto: Paolo Giacomelli

Sviluppo del sistema di lettura delle fibre del calorimetro Dual Readout (DR). Le fibre del calorimetro sono lette con SiPM, i quali a loro volta devono essere letti e digitalizzati. Lo sviluppo comporta lo studio di possibili ASIC che permettano di leggere i SiPM e delle evaluation boards necessarie per ospitare gli ASIC e integrarli con il resto del sistema di lettura, con lo scopo di arrivare ad un sistema che possa scalare fino a poter leggere le decine di milioni di canali previsti per il calorimetro DR finale. L’attività potrà comportare periodi di presa dati in laboratori internazionali come il CERN.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi